Segui questo blog tramite email

sabato 22 agosto 2020

Storia di Sant'Alessio

Questa è l'incredibile storia di Sant'Alessio

Nome: Sant' Alessio

Titolo: Mendicante

Nascita: IV Secolo, Roma

Morte: 14 luglio 412, Roma

Ricorrenza: 17 luglio

Tipologia: Commemorazione

Protettore di: mendicanti

«Santo Alesso fu figliuolo d'un nobilissimo uomo di Roma, il quale aveva nome Eufemiano, ed era il maggiore che visse nella corte dello Imperatore; Eufemiano uomo di tanta di tanta ricchezza e di tanta magnificenza, che continuamente aveva a suo servizio tremila donzelli, i quali vestivano di vestimenta di seta e cintole d'oro. Ed era costui tanto misericordioso al contrario dei poveri, che ogni dì nella sua abitazione aveva tre mense di poveri pellegrini, d'orfani e di vedove».

Alessio era nato quando Eufemiano e sua moglie, Egle, erano già vecchi; era cresciuto virtuosamente e, giunto in età adatta, aveva rifiutato per moglie una nobile e ricca fanciulla. La vigilia delle nozze, però, si legge ancora, «si tolse dalle sue stanze e partì andando occultamente al mare».